Falesia di Barberino

Esposizione:

Est

Periodo:

l'esposizione ad est permette di arrampicare bene nelle mezze stagioni, anche con la pioggia.

Roccia:

ofiolite nera .

Arrampicata:

muri strapiombanti brevi e violenti.

Chiodatura:

molto buona a fix 10 mm e fittoni resinati

Attrezzatori:

Antonio “Toro” Nani

Mangiare- BERE- dormire: a Bobbio e lungo la strada verso Rivergaro ampia scelta tra gelaterie, pizzerie e trattorie.
Accesso: Da Piacenza verso Bobbio lungo la S.S. 45. Prima di imboccare la galleria di Ponte Barberino, deviare a destra verso il paese. Superare il campeggio e dopo aver attraversato il ponte sul fiume Trebbia lasciare l’auto nei pressi di una costruzione in rovina. Scendere nel greto e in breve si raggiunge la grotta che si trova proprio sotto il livello stradale.

 

 

Falesia dal 4a al 7c+

 

 

1 SPOLVERINA 4a 12m Placca appoggiata al margine sinistro della grotta2 EFFERRE 6c+ 10m Boulder duro. Via con prese scavate e in resina3 JEAN LUC SPENNA 7c 12m Duro boulder di ingresso ad un diedro strapiombante. Molto bella 4 SUPERPATATINA 7c+/8a 10m Allunghi in forte strapiombo5 CATTIVIK 7b 8m Duro strapiombo con uscita di dita. Appigli scavati6 MEZZALUNA 6c 8m Interessante ed estetica lama7 PEIOTA 6a+ 6m Breve placca8 GIA’ FATTO 6b 6m Placca utile come riscaldamento9 DUE ORE DI CAGNONA 6b+ 6m Equilibrio su tacche e svasi10 HANNIBAL THE CANNIBAL 5c 5m Muretto verticale11 PENNE ALL’ARRABBIATA 5b 8m Placca con strapiombino finale12 FLIK 6b 12m Allungo iniziale e diedro strapiombante13 FLOK 7a 12m Strapiombo di continuità14 BARBARIANS 7a 12m Pilastrino strapiombante con breve sequenza di dita15 GODITELA FINO IN FONDO 6b+ 10m Strapiombo di movimento16 ZAPPING OSSESSIVO 6c+ 5m Boulder da impostare correttamente. Appigli scavati17 LO ZOO DI BOSCONE 6a 7m Facile diedro fessura18 LORENZ D’ARABIA 4b 7m Diedrino